Notizie toccata e fuga – New World Next Week

***Vari aggiornamenti sull’occupazione di Wall Street, con video, in fondo all’articolo, ancora altre aggiunte 18/11/11***

James Corbett e James Evan Pilato (di corbettreport.com e mediamonarchy.com rispettivamente) fanno una carellata di commento sulle notizie settimanale (http://NewWorldNextWeek.com). Oggi presento a voi gli stessi temi trattati nell’edizione del 17 Nov. 2011.

Super Globalist, #OWS Updates, Climate World Cup – New World Next Week

Mario Monti – Super Globalista.
di Kurt Nimmo per Infowars.com

—————————————————-

Ora che Silvio Berlusconi è caduto sulla propria spada – ma non prima di assicurarsi che gli italiani soffrono l’austerità – i globalisti possono fare la loro mossa e inserire uno dei loro tirapiedi di fiducia: l’ex commissario europeo Mario Monti.

“Gli analisti sono entusiasti della forte possibilità che l’ex commissario europeo Mario Monti sarà a capo di un nuovo governo di unità nazionale in Italia”, riferisce Business Insider.

Goldman Sachs e le élite finanziarie stanno spingendo per “un governo più suscettibile a riforme che favoriscono la crescita e migliorare la governance … Il mercato approverebbe questo tipo di coalizione.

In altre parole, stanno cercando il saccheggio all’ingrosso dell’economia italiana e la privatizzazione a favore dei bankster con la conseguente disoccupazione di massa, i tagli salariali, il furto delle pensioni e la vendita all’ingrosso dei servizi pubblici.

“Super Mario” Monti è una scelta perfetta per sovrintedere il saccheggio. Ha completato gli studi universitari sotto James Tobin a Yale. Tobin era un economista keynesiano che ha servito il Council of Economic Advisors ed il Consiglio dei Governatori della Federal Reserve System.

E ‘ovvio che è la Goldman Sachs a guidare la carica nel prossimo stupro d’Italia – Monti è il consigliere internazionale di Goldman.

Egli fu il primo presidente del Bruegel, la think-tank internazionalista dell’Unione europea che dirige l’agenda globalista per l’UE. Monti è anche il presidente europeo della Commissione Trilaterale di David Rockefeller ed è anche uno dei principali membri del Gruppo Bilderberg.

In breve, Monti è un super-globalista. Il popolo italiano non può che aspettarsi di essere travolto economicamente e violentata con la nomina di Mario Monti a capo del governo in Italia.

————————————————————-

Poi abbiamo in Grecia Lukas Papademos che ottiene l’austerità per avvanzare la schiavitù degli ellenici. Ex-governatore della banca centrale che guidò l’entrata della Grecia nell’eurozona (e non dimentichiamo il ruolo della Goldman Sachs nell’aiutare la Grecia a fare manovre del cazzo che hanno poi portato al crack economico, proprio mentre facevano scommesse contro la Grecia!). Papademos dice che il lavoro che il suo governo dovrà fare sarà “titanico“, e non perdiamo l’ironia del fatto che esistono teorie di complotto sull’affondare della nave Titanic che sottolineano come molti avversari della Federal Reserve morirono su quella nave, e che J.P. Morgan cancellò il suo biglietto poco prima della partenza.

|||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||

Poi.. Occupy Wall Street, ormai movimento nazionale (e che i media italiani insistevano sul chiamare “indignados in USA”) è stato sgomberato. Un azione coordinato dal Dipartimento di Sicurezza della Madrepatria (DHS, Grande Sorella) su 12 città in contemporanea, compreso New York, NY (the city so full of vice they named it twice). Con violenza e per ragioni inventate.

Che siano inventate non è ovvio ad un telespettatore USA perchè le talking points a favore sono state ripetute così tanto che la gente ci crede. Sporcizia, malattia, manifestanti violenti (ovvero dei black bloc semievoluti) e mancanza di messaggio coerente.

Per non parlare della campagna propagandistica contro che si è svolto pure nei media alternativi. “è tutto OTPOR, c’è dietro l’organizzazione di George Soros, sono solo dei Obamanoidi programmati, sono dei hippies di merda” etc, etc… Divide et Impera: funziona in qualsisasi millennio.

Fu detto della resistenza nonviolenta: Prima ti ignorano, Poi ti scherniscono, Poi ti combattono, Poi vinci. Ho da ridìre su questa cosa: manca un passaggio tra ridicolizzare e combattere: l’infiltrazione e screditazione dall’interno. Poi, quel ultimo passaggio non sembra arrivare mai. Scusa della critica, Mahatma, ma è vero.

Sulla scia dello sgombro sono arrivate dichiarazioni da “portavoce” ed incitazioni ad una gornata nazionale di azione diretta. “Vedrete quello che un molotov può fare ad un Macy’s”. BlackBlocaggine pura. “Sondaggi” che dicono che il 36% dei manifestanti sono a favore della violenza per la causa. Certo, certo. Sono sicuro che mangiano pure i bambini.

La propaganda funziona, comunque: I troll di Cass Sunstein ed i loro sciocchi convertiti ora sono in vigore della sezione commenti  su tutti i video #OWS, con i loro punti di discussione che ineggiano alla brutalità della polizia, diffondendo i memes di “sporcizia” e “fannulloni hippies“, e chiamando la classe parassitaria d’elite “i produttivi della società“.

\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\

E in fine: Summit sul Clima di Durban: “sarà più grande della coppa del mondo”.

Angelina Jolie, Leonardo DiCaprio, Bono Vox. Cosa hanno in comune? Sono tutti dei ricchi e famosi douchebags proponenti delle idee di Al Gore e l’Agenda21 che saranno presenti al vertice sul “cambiamento climatico” (Quando faremo un vertice sull’attività solare? Ah, è vero… non si riesce a schiavizzare la gente con la scienza onesta.).Presenti pure saranno il santificato Al Gore, Ted Turner, il miliardario fesso Richard Branson, l’arcivescovo Desmond Tutu ed altre palate di stronzoni naiif e/o corrotti. Ho menzionato che la Jolie è membro CFR?

Queste celebrità sono dei grandi pensatori? Esperti di scienza e la filosofia della ricerca e la formulazone di teorie? Che cosa ci dobbiamo aspettare da questo “incontro di grandi menti” che discutono una teoria ormai rivelatasi una truffa ridicola? Questo è un altro tentativo di “catapultare la propaganda“, come disse il grande statista “Dubya” Bush (che il suo culo possa sempre prudergli). Fatelo fallire con l’indifferenza.

Interessante riferimento: Durban è anche il nome di una razza potente di marijuana. Devo dire che questo nesso mi fa passare la voglia di provarla. AK-47 FTW.

Aggiornamento: nonostante la distruzione dell’accampamento OWS e la distruzione di 10,000 libri della biblioteca improvvisata, i manifestanti continuano a protestare senza occupare. Ancora raid della polizia, pestaggi e arresti anche a giornalisti.
Situazione in evoluzione continua.

Ancora immagini girati dall’emittente Russia Today degli arresti e brutalità della polizia contro i manifestanti. Simpatica la manifestante soprano a 00:29 che canta “brutalità poliziesca”. Urla di “questo è l’aspetto di uno stato repressivo”, “ma chi servite?”, “questa è una protesta legale” e “vergogna” si sentono dalla folla.

A Seattle, spruzzati con spray caustico “al pepperoncino” anche una 80enne ed una 16enne incinta. Il sindaco chiede scusa,il dipartimento di polizia lancia insulti e editoriali sul giornale che insultano i manifestanti, comparandoli a spacciatori e prostitute, e ringrazionadoli ironicamente per gli straordinari che riceve. Qualcuno si ricorda della frase “Che mangino torta, allora.”?

All’università Davis la polizia ha sgomberato studenti manifestanti con spray caustico (arma chimica, ragazzi). I media hanno girato la storia dicendo che “la polizia è stata costretta all’uso dello spray al pepperoncino quando gli studenti hanno fatto una catena umana intorno alla polizia, non permettendoli di andarsene. Vi sembra verosimile da queste immagini?

Nel frattempo, in Grecia, le manifestazioni hanno preso tutt’altro aspetto. Battaglie vere e proprie. Si notano dei laser verdi troppo grossi per essere di puntamento. Forse mettono già in campo il dispositivo di accecamento chiamto “Dazzler”, o son manifestanti con laser fuorilegge?

Annunci

~ di Zejith Themis su novembre 17, 2011.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: